2 pensieri su “Defend il barba”

  1. lungi da mè difendere il doping..e i dopati in genere, ma quanto fatto con Lance ha veramente passato il segno-
    avrebbe avuto più senso se avessero cancellato in toto il tour e poi magari anche le corse agonistiche in bicicletta..
    andare a scoperchiare il pentolone dopo anni è veramente assurdo-
    chi non sà che allora come oggi sono tutti assolutamente dopati??
    i migliori team semplicemente hanno solo la roba migliore, i miglior dottori, e i miglior appoggi negli organismi di controllo
    AMEN-BASTA-CHIUSO-CONVINCERSENE. E SMETTERLA PLEASE DI FARE GLI IPOCRITI.
    i toglierei anche i titoli di coppi -vista la nota propensione all’utilizzo di anfetamine…e poi chissà se Bartali andava a vino rosso…
    quel che è stato è stato..
    se volessero da oggi iniziare seriamente a fare dei controlli efficaci investendo tutto il necessario – MAGARI!
    AZZERIAMO e ripartiamo….

  2. ehehe…è tutta una farsa, una lotta intestina ai vari enti di controllo e il texano deve aver pestato i piedi a qualcuno in USA….ed ora lo ripagano con gli interessi….quello che più mi disturba sono gli ex corridori del suo tempo che parlano a sproposito…stessero zitti almeno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...