7 pensieri su “«Se vuole redimersi, racconti davvero la verità»”

  1. che faccia un bel libro e dica veramente tutto…
    la riabilitazione parte dall’ammissione completa e incondizionata.
    allora diventerebbe un vero “eroe”
    l’uomo che ha sconfitto il cancro
    l’uomo che ha raccontato tutto
    l’uomo che ha dato un calcio al sistema (dopo che il sistema ha dato un calcio a lui…ndr)
    il ciclismo potrebbe ripartire da lui!….

    consiglio lettura del libro:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Massacro_alla_catena
    edizioni bradipo

  2. E’ troppo facile redimersi dopo aver imbrogliato per 15 anni e aver tolto delle soddisfazioni agli avversari. Averli derisi come ha fatto lui. Da vero sbruffone. E aver detto bugie per anni e anni. E naturalmente dopo che ha incassato 130 milioni di dollari…
    Restituisca tutti i soldi. In ogni caso non potrà mai restituire quello che ha tolto alle gare a cui ha partecipato.

  3. facile….mah…..sembra facile ma credo abbia avuto un percorso lungo e faticoso….non fraintendermi Giuseppe, certo ha tradito migliaia di fifosi e amanti del ciclismo, molti hanno cominciato anche grazie a lui, certo questo non spazza via tutto.
    Ma credimi hanno voluto colpirne uno per punirne altri??? forse, ma cavoli tanti altri hanno barato e ora ce li ritroviamo alle gare vengo applauditi, festeggiati e la colpa è di Lance???

    c’è molta ipocrisia in questo mondo, ed io mi sento più preso in giro ora che prima…..

  4. non ha deriso nessuno.. era solo il migliore, con le migliori sostanze dopanti,e i migliori dottori -il tutto nella squadra migliore!!..
    tutto il resto è ipocrisia
    è il ciclismo bellezza!!
    visto che ormai è finita, sarebbe bello che rompesse il muro di omertà e ci raccontasse tutto per filo e per segno –
    tanto perchè nessuno in futuro possa dire che non sà come funzioni-..o che mi cada dal cielo!!!
    chi meglio di lui???
    non sarà così..–

    1. non credo che arrivi a questo, anzi a parer mio non farà nessun nome e non tirerà in ballo nessuno, anche perchè se lo facesse, dovrebbero chiudere tutte le gare del mondo e annullare tutte le competizioni svolte fino a ora……

      certo però che se raccontasse tutto…..che goduria!!!!

  5. Non e’ vero che non ha mai deriso nessuno : sul mont ventoux ha litigato con pantani quando lo ha lasciato vincere. E con quell’ altro italiano, di cui non ricordo il nome, quando lo ha costretto a rientrare dalla fuga , altrimenti lui sarebbe andato a riprenderlo ? Era uno sbruffone e un imbroglione ! E un bugiardo . Nemmeno ora risulta credibile. E’ un pentimento forzato e non del tutto sincero. Che miseria umana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...